Ccnl Industria tessile, abbigliamento e confezioni | Rinnovo

Con l’ipotesi di accordo 28 luglio 2021 le parti sociali hanno rinnovato il Ccnl per le imprese del settore. L’accordo decorre dal 1° aprile 2020 e scadrà il 31 marzo 2024. Gli istituti modificati o introdotti dal rinnovo, salvo diverse indicazioni, decorrono dal 28 luglio 2021.

Trattamento economico
Di seguito le variazioni retributive programmate:

Livello

Importi mensili

 

Dal 1.4.2022

Dal 1.1.2023

Dal 1.4.2023

8

2.198,64

2.230,39

2.264,68

7

2.073,70

2.103,70

2.136,10

6

1.946,89

1.974,89

2.005,13

5

1.823,76

1.850,01

1.878,36

4

1.734,95

1.759,95

1.786,95

3S

1.695,02

1.719,52

1.745,98

3

1.657,33

1.681,33

1.707,25

2S

1.609,45

1.632,70

1.657,81

2

1.574,38

1.597,13

1.621,70

1

1.251,60

1.269,60

1.289,04

Viagg. 1

1.874,67

1.902,67

1.932,91

Viagg. 2

1.768,47

1.794,72

1.823,07

 

Elemento di garanzia retributiva
L’importo dell’E.g.r. è confermato in € 300 e va erogato agli aventi diritto con la retribuzione dei mesi di gennaio di ogni anno.

Periodo di prova
Il periodo di prova per i livelli 6° e 5° è elevato a 5 mesi.

Lavoratori laureati
Gli impiegati laureati, assunti in primo impiego per mansioni attinenti al titolo di studio di laurea magistrale, non possono essere assegnati a un livello inferiore al 6o.

Lavoro straordinario
Viene abrogata la maggiorazione retributiva che era prevista per gli impiegati di 7o livello non assoggettabili alle limitazioni di orario, che lavorino con continuità oltre l’orario ordinario contrattuale.

Malattia
Il periodo di conservazione del posto viene elevato da 13 a 15 mesi per le gravi patologie, debitamente documentate e certificate, dovute a malattie degenerative che richiedano terapie salvavita e/o comportanti una invalidità lavorativa superiore ai 2/3.

Permessi, aspettative e congedi
Sono state modificate alcune norme riferite a permessi, aspettative e congedo matrimoniale.

Assistenza sanitaria integrativa
Dal 1° gennaio 2023 sarà attivata presso Sanimoda una assicurazione contro la non autosufficienza (long term care). La contribuzione, a carico azienda, sarà pari a € 2 mensili per lavoratore.

Welfare contrattuale
È prevista la costituzione di un Ente bilaterale, denominato “Sistema welfare Moda”.

Lavoro a termine
A titolo sperimentale e transitorio la percentuale massima di lavoratori che possono contemporaneamente essere assunti con contratto a termine è elevata al 32%.

Contratto di somministrazione
A titolo sperimentale e transitorio la percentuale massima di lavoratori che possono contemporaneamente essere assunti con contratto di somministrazione a termine è elevata al 12%.

 

Foto di Teona Swift da Pexels